Categoria: Associazioni professionali (12)

Categoria: Associazioni professionali (12) Commenti: Visite:
ASCD - Association for Supervision and Curriculum Development
Fondata negli Stati Uniti nel 1943 conta 175.000 membri in 119 paesi. Ad essa aderiscono: presidi, docenti di tutte le discipline e gli ordini scolastici, esperti di educazione e consulenti professionali che operano nel settore della scuola. La missione dell\'associazione è diffondere le migliori pratiche educative e di gestione dei contesti scolastici finalizzate all\'apprendimento di ciascun alunno.
2 99
PDK - Phi Delta Kappa
La PHI DELTA KAPPA è una delle più antiche e importanti associazioni internazionali. Formata da docenti, dirigenti scolastici, responsabili amministrativi, alti dirigenti delle organizzazioni scolastiche, per più di 100 anni ha concentrato i suoi lavori sui temi della leadership, della ricerca educativa, e della qualità del servizio scolastico. Al suo interno conta più di 35.000 associati. Pubblica una delle riviste più importanti di settore – il Phi Delta Kappan – considerata da molti un punto di riferimento in tema di politiche educative. La PDK sostiene gli studenti universitari in percorsi di carriera nelle professioni educative, offrendo materiale di studio specifico, opportunità, convegni, seminari, eventi in tutto il mondo. La missione dell’associazione è fare dell’educazione e della scuola pubblica una “pietra angolare” della democrazia e della convivenza. La sua visione è di essere un luogo di formazione per gli insegnanti di domani il cui compito è garantire ai giovani cittadini alti standard di servizio educativo.
6 260
CESEDI - Apprendimento Cooperativo
Il Centro Servizi Didattici (CESEDI) della Provincia di Torino nasce nella prima metà degli anni ottanta con il nome Laboratorio della Riforma che cambierà in CeSeDi nel 1985. Suo obiettivo principale offrire opportunità formative per docenti e studenti a integrazione della didattica curricolare ed extracurricolare e per la sperimentazione, strumenti per la progettazione didattica e servizi a supporto delle autonomie scolastiche.
Nel 2001, in considerazione del fatto che la scuola dell'autonomia necessita di strumenti e strategie per sostenere il cambiamento, viene istituito l'Ufficio metodologie didattiche innovative per cercare di fornire alcune risposte alle difficoltà che la scuola incontra di fronte ai profondi cambiamenti sociali, economici, culturali avvenuti in questi ultimi decenni e che hanno messo in crisi il ruolo tradizionale dell'insegnante. Le “classi” sono sempre di più un insieme eterogeneo e multietnico di persone con bagagli culturali e capacità “scolastiche” molto differenziate, mentre la motivazione allo studio degli studenti continua a diminuire, rendendo sempre più difficile la “gestione della classe” ai fini dell'apprendimento, costringendo gli insegnanti a spostare l'attenzione dai bisogni cognitivi a quelli comportamentali o educativi generali. Le proposte del Laboratorio si fondano su alcuni principi base ormai ampiamente affermati in campo pedagogico-educativo: a) l'apprendimento è un processo; b) l'apprendimento procede con maggiore facilità in un ambiente che promuove relazioni interpersonali e interazioni cooperative. Il portale www.apprendimentocooperativo.it è un espressione di questa impostazione.
9 72
EARLI – European Association Research on Learning and Instruction
L’EARLI è stata costituita con lo scopo di sostenere e promuovere una cultura della ricerca nel campo dell’istruzione, della formazione e dei processi di apprendimento. L’associazione conta circa 2000 membri appartenenti a 40 paesi. Gli associati discutono e scambiano idee in relazione ai temi più rilevanti nel settore della ricerca educativa e della formazione delle risorse umane. L’EARLI offre una piattaforma di conoscenze, eventi, seminari, gruppi di interesse e conferenze che incoraggiano il dibattito e lo scambio di idee tra i membri. Mediante il network professionale, le pubblicazioni, le riviste e le monografie, l’EARLI sostiene e promuove la cooperazione internazionale e il dibattito tra discipline che si occupano di educazione e formazione.
2 125
CONTEXT
L’Associazione Context promuove ricerche in campo educativo i cui esiti possano costituire riferimenti per la promozione dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, della cittadinanza attiva e dell'inclusione sociale. L’associazione è impegnata in iniziative di studio, confronto e diffusione di conoscenza sui contesti di apprendimento, le buone pratiche educative, formative e didattiche, la cultura della valutazione. Context progetta e realizza contenuti, strumenti, metodologie di ricerca e didattiche con riferimento alla scuola, alla formazione, all’educazione permanente. L’Associazione guarda ai processi educativi nella loro complessità, studiandone, in particolare, il carattere contestuale.
3 123
ARIAC
Associazione Ricerca Italiana Apprendimento Cooperativo. La sua “visione-obiettivo” è quella di costruire una comunità che apprende negli ambienti educativi e di formazione nei quali opera. Il gruppo diviene esso stesso comunità di apprendimento nella quale si condividono idee, valori, progetti e i membri co-costruiscono una visione condivisa che nasce dalle visioni individuali. L'associazione organizza un seminario estivo centrato su una tema di fondo e degli approfondimenti in interventi plenari e workshop.
11 113
ADI
L'Associazione Docenti Italiani è un\'associazione pluralista e indipendente, nata alla fine del 1998 con lo scopo di elaborare e proporre contributi originali alla discussione sui grandi temi dell\'istruzione e di promuovere una riflessione sugli elementi fondanti la professione docente al fine di restituire dignità e prestigio sociale a chi la esercita.
2 34
Associazione Italiana di Scienze Cognitive
L’Associazione italiana di Scienze Cognitive ha lo scopo di promuovere ogni aspetto della ricerca e delle applicazioni della scienza cognitiva in Italia. La scienza cognitiva è un approccio interdisciplinare allo studio del comportamento e della vita mentale che riconosce il “valore aggiunto” di uscire dai confini delle singole discipline che studiano il comportamento e le capacità cognitive umane per mettere a confronto e far convergere approcci, metodi, quadri di riferimento teorici, dati empirici di discipline diverse. Le discipline chiamate in causa dalla scienza cognitiva includono la psicologia, la linguistica, le scienze sociali, le neuroscienze e le scienze biologiche in genere, l’informatica e l’intelligenza artificiale, la matematica e la fisica, la filosofia.
4 113
International Society for Technology in Education
The International Society for Technology in Education (ISTE®) is the premier membership association for educators and education leaders engaged in improving learning and teaching by advancing the effective use of technology in PK-12 and teacher education.
4 109
Education Sector - Think Tank
Education Sector is an independent think tank that challenges conventional thinking in education policy. We are a nonprofit, nonpartisan organization committed to achieving measurable impact in education policy, both by improving existing reform initiatives and by developing new, innovative solutions to our nation’s most pressing education problems.
2 131

Vai a pagina  [1] 2


Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia