Pubblicazioni


LIBRI

Gentile, M. (2000). Logiche d’intervento e abbandono scolastico. Milano: Franco Angeli.

Gentile, M. e Petracca, C. (A cura di) (2003). Apprendimento Cooperativo. Spunti per l'innovazione didattica. Milano: Paravia Bruno Mondadori.

Ellerani, P., Gentile, M., Sacristani-Mottinelli, M. (2007). Valutare a scuola, formare competenze. Torino: Società Editrice Internazionale

Gentile, M. (A cura di). Rapporto provinciale PISA 2006. Trento: Editore Provincia Autonoma di Trento.


AMBITO EDUCATIVO (EDUCATIONAL FIELD)

Saggi pubblicati in riviste nazionali
 
1. Gentile, M. (1994).  La percezione di sé in situazioni d’apprendimento scolastico: Implicazioni motivazionali. Orientamenti Pedagogici, 41, 613-636.

2. Gentile, M. (1995).  La percezione delle proprie abilità come funzione delle condizioni d’apprendimento. Orientamenti Pedagogici, 42, 39-61.

3. Gentile, M. (1998). Motivare ad apprendere. ISRE, 5(2), 80-109.

4. Gentile, M. (1998). Apprendere geometria euclidea con il Cooperative Learning. ISRE, 5 (3), 43-58.

5. Gentile, M. (1999). Percezione di sé e dei risultati scolastici: ruolo delle attribuzioni causali e dell'autostima. Psicologia dell'Educazione e della Formazione, 1(1), pp. 51-72.

6. Gentile, M. (1999). La formazione in servizio degli insegnanti. Indicazioni e scelte operative. ISRE,  6 (2), pp. 46-58.

7. Gentile, M. (1999). La promozione del successo scolastico. Docete/Strumenti, 54 (9), pp. 15-23.

8. Gentile M. e Ramellini, P. (2000). Insegnare Latino con il Cooperative Learning Learning. ISRE, 7 (2), 107-132.

9. Gentile M. (2000). Concezioni d’intelligenza, sviluppo motivazionale e apprendimento, Psicologia dell’Educazione e della Formazione, 2 (3), 341-351.

10. Ellerani P., Gentile M., Pavan D. (2000). Gruppi di apprendimento cooperativo con studenti in difficoltà. Difficoltà di Apprendimento, 6 (2), 257-276.

11. Iaccarino C. e Gentile M. (2002). La  ricerca-intervento nella scuola a supporto dell’agire didattico. Psicologia Scolastica, 1(1), 81-92.

12. Gentile, M., (2003). Apprendimento Cooperativo,  comportamenti prosociali e sviluppo d'abilità cognitive. Psicologia dell'Educazione e della Formazione, 5(2), 213-240.

13. Gentile, M. (2003). Contesto classe e apprendimento. Il Processo Formativo, 1, p. 53-76.

14. Gentile, M. (2004). Innovare la didattica con l’Apprendimento Cooperativo. Risorse di progettazione e verifica. Psicologia Scolastica, 3(1), p. 73-99.

15. Gentile, M. et. al. (2005). Strategie pratiche per insegnare ad apprendere. Il caso dell’ITC “E. Fermi” di Empoli. Processo Formativo, 1, 5-36.

16. Gentile, M. e Sitta, E. (2006). Il clima e la costruzione del gruppo classe. Religione e Scuola, 34/(5, Maggio/Giugno), pp. 57-62.

17. Sitta, E. e Gentile, M. e (2006). Attività per favorire il clima e la costruzione del gruppo classe. Religione e Scuola, 34/(5, Maggio/Giugno), pp. 63-72.

18. Gentile, M. (2007). Successo formativo e abbandono scolastico. Indicatori, livelli europei di riferimento, e strategie d’intervento. Rassegna CNOS 23(1), pp. 51-66.

19. Gentile M., (2007). Insegnare alla classe e personalizzare l’apprendimento. L’Educatore, 55(5), pp. 13-16.

20. Gentile, M. (2008). Nuove tecnologie e apprendimento cooperativo. Scuola e Formazione, pp. 21-25.

21. Gentile M., (2008). Differenziare l’apprendimento nel contesto della classe. L’Educatore, 55(11), pp. 44-47.    


Saggi pubblicati in riviste internazionali

22. Salvatore, S., Freda, M.F,, Logorio, B., Iannacone, A., Rubino, F., Scotto Di Carlo, M., Bastianoni, P., Gentile, M. (2003). Socioconstructivism and theory of the unconscious: A gaze over a research horizon. European Journal of School Psychology, 1(1), 9-36.

23. Fraccaroli, F., Pisanu, F. e Gentile, M. (2011).  The Evaluation of Learning attainment in Italy: National and Regional Systems. Examinations Research, 26(3), 26-33.  


Libri e curatele

24. Gentile M. (2000). Logiche d’intervento e abbandono scolastico. Appunti per una prassi dell’agire formativo. Milano: Franco Angeli.

25. Gentile, M. (2000). Effetti prosociali, cognitivi e motivazionali del Cooperative Learning. Roma: Università Pontificia Salesiana - Facoltà di Scienze dell'Educazione.

26. Ellerani, P., Gentile, M. e Sacrestani Mottinelli M. (2007). Valutare a scuola, formare competenze. Strumenti e principi della valutazione per l’apprendimento. Torino: SEI, pp. 3-56.  


Capitoli in volumi
 

27. Gentile, M., Ramellini P. (1999). Lavorare insieme sui pronomi latini? Un’esperienza nel liceo scientifico di Frascati. In Comoglio, M. (a cura di). Il Cooperative Learning. Strategie di sperimentazione. Quaderni di animazione e formazione. Torino: Edizioni Gruppo Abele.

28. Gentile M. (2003). Autostima. In M. Laeng (2002). Enciclopedia Pedagogica. Appendice A-Z., (Vol. 7. pag. 116-119). Brescia: La Scuola

29. Gentile, M., (2003). Le riunioni di consultazione reciproca nello sviluppo dell'azione d'insegnamento. In Fregola, C. (a cura di) Riunioni efficaci a scuola. Ridefinire i luoghi della comunicazione scolastica. Trento: Erickson, pp. 146-163. 

30. Gentile, M. (2003). Metodologia di consulenza a supporto dell'agire didattico: struttura e realizzazione [Methods for supportino teaching ch’ange: structure e implementation. In Gentile, M. e Petracca, C. (A cura di). Apprendimento Cooperativo. Spunti per l’innovazione didattica. Torino: Paravia Bruno Mondatori, p. 30-49.

31. Gentile, M. (2003). Apprendimento Cooperativo: fondamenti teorici e sviluppi. In Gentile, M. e Petracca, C. (A cura di). Apprendimento Cooperativo. Spunti per l’innovazione didattica. Torino: Paravia Bruno Mondatori, p. 50-71.

32. Gentile, M. (2003). Contesto. In: G. Cerini e M. Spinosi (a cura di). Voci della scuola 2005. Napoli: Tecnodid, p. 83-90.

33. Gentile, M (2005). I prodotti della consulenza per il miglioramento dell’istruzione scolastica. In T. Mannarini, A., Perruca, M. e Salvatore, S., Quale psicologia per la scuola del futuro? Roma: Edizioni Carlo Amore, pp.  553-564.

34. Gentile M. (2005). Differenziazione didattica. In G. Cerini, M. Spinosi. Voci della Scuola 2006, p. 203-214. Napoli: Tecnodid.

35. Ellerani, P. e Gentile, M. (2007). La prospettiva dinamica della valutazione per l’apprendimento. In Ellerani, P., Gentile, M. e Sacrestani Mottinelli M. Valutare a scuola, formare competenze. Strumenti e principi della valutazione per l’apprendimento.  Torino: SEI, pp. 3-56

36. Gentile, M. e Ellerani, P. (2007). Strumenti operativi della valutazione dinamica per l’apprendimento. In Ellerani, P., Gentile, M. e Sacrestani Mottinelli, M., Valutare a scuola, formare competenze. Strumenti e principi della valutazione per l’apprendimento. Torino: SEI, pp. 57-114.

37. Gentile M. (2010). Auto-valutazione e processi di cambiamento nella scuola [Self-evaluation and processes of change in the school]. In Pontecorvo C. e Ligorio, B. (Eds), Le scuole come contesti: Prospettive psicologico-culturali (pp. 259-270)Roma: Carocci.

38. Gentile, M. e Pisanu, F. (2010). Un caso di ricognizione delle pratiche di valutazione nel primo ciclo d’istruzione. In Associazione Context (A cura di). Valutare apprendimenti, valutare contesti (pp.41-54). Roma: Edizioni Infantiae.org.   

flag-gb.gif Publications


AMBITO VALUTATIVO (EVALUATION FIELD)

Saggi pubblicati in riviste nazionali  


1. Gentile M. e Salvatore S. (2001). Modelli culturali di rappresentazione del servizio scolastico espressi da docenti e famiglie. Primi dati del Progetto FA.S.S. ISRE 8(3), 9-28.  

2. Gentile, M. (2005). Strumenti di valutazione dei risultati formativi: il caso del Comune di Venezia. Risorse Umane nella Pubblica Amministrazione, 3, p. 49-72.  

3. Gentile, M. (2007). Il successo formativo tra contesto dialogante e miglioramento delle prassi. ISRE, 14(2), pp. 7-12.  

4. Gentile, M. e Tacconi, G, (2007). Indagine sul successo formativo. Un modello di ricerca. ISRE, 14(2), pp. 13-48.  

5. Gentile, M. (2007).  Uno strumento di auto-analisi dei processi organizzativi e didattici. Quadro di riferimento e primi dati descrittivi. ISRE, 14(2), pp. 49-79.  

6. Alivernini, S. e Gentile, M. (2009). Le indagini internazionali sulla qualità dei sistemi scolastici.  Scuola e Didattica, 54(11), 10-12.  

7. Gentile, M. e Borrione, P. (2010). Indagine OCSE-PISA 2006 sulle competenze e riflessi sulla IeFP. Rassegna Cnos, 26(1), pp. 25-38.  

8. Gentile, M. (2011). OCSE-PISA 2009: primi risultati e tendenze. Scuola e Didattica, n. 14, pp. 93-96.  

9. Gentile, M. (2011). OCSE-PISA 2009: modello di valutazione e risultati degli studenti italiani. Rassegna CNOS, 27(1), pp. 151-162.  

10.  Gentile, M. (2001). L’analisi dei dati TIMSS-07 per la comprensione dei processi di insegnamento della matematica. In RicercAzione, 3(1), pp. 99-119.    


Saggi pubblicati in riviste internazionali  


11.  Gentile, M., Borrione, P. e Rubino, F. (2010). European students and scientific literacy: a multilevel analysis. RicercAzione, 2(1), pp. 25-53.  

12.  Fraccaroli, F., Pisanu, F. e Gentile, M. (2011).  The Evaluation of Learning attainment in Italy: National and Regional Systems. Examinations Research, 26(3), 26-33.  


Libri e curatele
 

13.  Gentile, M. e Petracca, C. (A cura di) (2003). Apprendimento Cooperativo. Spunti per l’innovazione didattica. Torino: Paravia Bruno Mondadori.    

14.  Gentile, M. (2009) (Ed), Rapporto provinciale PISA 2006. I dati OCSE-PISA 2066 per il Trentino. Trento: Editore Provincia Autonoma di Trento.  


Capitoli in volumi  


15.  F. Rubino e Gentile, M. (2003). I fattori psicosociali e la conduzione della classe a piccoli gruppi. In Gentile, M. e Petracca, C. (A cura di). Apprendimento Cooperativo. Spunti per l’innovazione didattica. Torino: Paravia Bruno Mondatori, p. 152-169.  

16.  Gentile M., (2009). Il trentino nell’indagine OCSE-PISA 2006: modelli di valutazione delle competenze e risultati principali. In M. Gentile (Ed), In M. Gentile (Ed), Rapporto provinciale PISA 2006. I dati OCSE-PISA 2066 per il Trentino, pp. 9-64. Editore Provincia Autonoma di Trento  

17.  Gentile M. e Rubino F., (2009). L’influenza dei fattori individuali e di contesto sui risultati della prova di scienze. In M. Gentile (Ed), Rapporto provinciale PISA 2006. I dati OCSE-PISA 2066 per il Trentino, pp. 65-96. Editore Provincia Autonoma di Trento.  

18.  Gentile M. (2009). L’indagine OCSE-PISA per l’orientamento delle politiche educative. In M. Gentile (Ed), Rapporto provinciale PISA 2006. I dati OCSE-PISA 2066 per il Trentino, pp. 251-257. Trento: Editore Provincia Autonoma di Trento.  

19.  Gentile, M. e Borrione, P. (2010), Fattori esplicativi dei livelli di competenza dei 15enni iscritti ai percorsi di istruzione e formazione professionale in 29 paesi europei. In INVALSI (A cura di),  Pisa 2006. Approfondimenti tematici e metodologici, (pp. 129-149) Roma: Armando.  

20.  Gentile, M. (2010). L’insegnamento della matematica. In A. Martini e F. Rubino. I risultati degli studenti trentini in Matematica e Scienze nel 2008. Rapporto provinciale TIMSS (pp. 76-106).  Trento: Editore Provincia Autonoma di Trento.  

21.  Gentile, M. (2011). La literacy matematica. In A. Martini e F. Rubino, I risultati degli studenti trentini in lettura. Rapporto provinciale PISA 2009 (pp. 93-117). Trento: Editore Provincia Autonoma di Trento.  

22.  Gentile, M. (2011). La literacy scientifica. In A. Martini e F. Rubino, I risultati degli studenti trentini in lettura. Rapporto provinciale PISA 2009 (pp. 119-141). Trento: Editore Provincia Autonoma di Trento.  

23.  Gentile, M., Martini, A., Rubino, F., Siniscalco, M.T. (2011). Sintesi dei risultati e riflessioni conclusive. In A. Martini e F. Rubino, I risultati degli studenti trentini in lettura. Rapporto provinciale PISA 2009 (pp. 187-192). Trento: Editore Provincia Autonoma di Trento.  


flag-gb.gif Publications




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia