Attività e progetti


1. Cooperative Learning in Friuli Venezia Giulia
Una rete di 13 scuole della Provincia di Udine (Ampezzo-Tolmezzo-Gemona) partecipa ad un percorso di formazione blended e ricerca-azione sull'Apprendimento Cooperativo. La responsabile dell'iniziativa è Elena Mattiussi, il consulente è il Dr. Maurizio Gentile. L'avvio dei lavori è previsto il 3/4 Settembre 2009. Il progetto ha durata annuale e si avvale di una piattaforma e-learning Moodle ... 
Leggi

2. Compiti di prestazione presso l'Istituto Rainerum di Bolzano
La collaborazione con l'Istituto Rainerum è ormai giunta al terzo anno. Il progetto è sostenuto dalla Sovraintendenza di Bolzano. La provincia autonoma, sostiene dal 2007 percorsi laboratoriali di formazione in servizio dei docenti ... 
Leggi

3. Ambienti di apprendimento inclusivi e tecnologie digitali
La ricerca di cui qui di seguito si illustra la scheda progetto è parte di un macro-progetto IPRASE relativo all'area educativa. Ha una durata poliennale e implica l'uso di una metodologia mista di ricerca (analisi della letteratura, ricerca-azione, rilevazione degli esiti). Il centro del progetto è l'integrazione tra didattica, processi di apprendimento, gruppo classe e nuove tecnologie; finalità generale è invece la sperimentazione di un modello di didattica inclusiva pensato per lavorare con gruppi classe che più di altri pongono problematiche metodologiche .... 
Leggi/Read flagitaliatonda.gif Italiano flag-gb.gif English

4. La Provincia Autonoma di Trento nell'indagine OCSE-PISA 2006
Per la seconda volta, dopo il 2003, il Trentino si confronta con i risultati dell'indagine nell'intento di analizzare le tendenze in atto e di collocare i livelli di competenza dei propri quindicenni nel quadro italiano ed internazionale. Dal primo Gennaio 2008, il Dr. Maurizio Gentile ha coordinato, per l'IPRASE di Trento, la diffusione e l'analisi dei dati dell'indagine OCSE-PISA. Questo incarico si è concluso con il seminario "Verso PISA 2009", che si svolgerà a Trento il 17 Settembre 2009.  E' disponibile il volume edito dalla Provincia Autonoma di Trento dal titolo: "Rapporto provinciale PISA 2006. I dati OCSE-PISA per il Trentino".
Leggi

5. Auto-valutazione di classe
Il progetto parte dall'esperienza di un gruppo di docenti avviata e seguita dall'area di supporto alla valutazione del Servizio per lo Sviluppo e l'Innovazione del sistema scolastico e formativo della Provincia Autonoma di Trento. Il gruppo ha operato nel periodo ottobre/dicembre 2006 fino a Giugno/Settembre 2009 producendo una mappa di indicatori per l'auto-valutazione dei processi di insegnamento e apprendimento e successivamente strumenti di raccolta dei dati.  Le attività sono state coordinate dal Dr. Arduino Salatin, direttore dell'IPRASE. Il Dr. Maurizio Gentile, ha fatto parte dello staff di progetto in qualità di consulente-ricercatore, insieme dal Dr. Francesco Pisanu e Dr. Francesco Rubino. La responsabilità scientifica è della Dr.ssa Tiziana Grando. Dopo la revisione da parte del Comitato Provinciale di valutazione della Provincia Autonoma di Trento, è stato pubblicato il Rapporto di ricerca finale.
Leggi

6. RicercAzione: rivista edita dalla Erickson e diretta dal Dr. Maurizio Gentile
La rivista RicercAzione, è una nuova iniziativa editoriale di Erickson, che si avvale della collaborazione editoriale di IPRASE. Il Direttore scientifico è il Dr. Maurizio Gentile. D’intesa con Erickson è stata creata una rivista con “gusto tutto italiano”. L’idea è di associare ai lavori pubblicati (indagini statistiche, buone pratiche, rassegne teoriche) la freschezza delle immagini di copertina. L’ambizione è di proporre una “buona scrittura associata ad una buona qualità scientifica dei contenuti”.
Leggi

7. Valutare per apprendere: I.C. di Fontaniva (Padova)
Lo scorso 28 Ottobre, è stato avviato presso l'Istituto Comprensivo di Fontaniva (Padova) il corso "Valutare per apprendere". L'iniziativa coinvolge una rete di scuole di primo e secondo ciclo presenti nel territorio dell'Alta Padovana, riunite in rete dai loro dirigenti. La struttura del corso è modulare. Dopo un primo seminario di avvio, è stato svolto il primo modulo dal titolo: "Valutazione, curricolo, lavoro didattico". Il prossimo appuntamento è previsto per il 28/29 Gennaio 2010. Il lavoro verterà sul tema della "Certificazione delle competenze" , secondo quanto previsto negli ultimi provveddimenti emanati dal Ministero della Pubblica Istruzione. Nel modulo di gennaio, dopo un'introduzione al concetto di competenza, secondo alcuni quadri di riferimento nazionali e internazionali, saranno presentati una serie di modelli/strumenti di certificazione.
Leggi

8. Curricolo e certificazione delle competenze (Cingoli/Treia - Macerata).
Lo scorso 18 Gennaio, è stato avviato presso l'Istituto Comprensivo di Treia (Macerata), il corso sul tema del "Curricolo e della certificazione delle competenze". Al corso partecipano 36 docenti - di scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado - appartenenti a una rete di 5 scuole. La scuola capofila della rete è l'Istituto Comprensivo di Cingoli (Macerata). Le referenti di progetto per la rete sono  la Dirigente Prof.ssa Rosalia Donati e la Prof.ssa Cristina Cicconi. L'attività prevede la partecipazione dei docenti a 4 seminari (da Febbraio a Maggio) e un lavoro collaborativo e di supporto a distanza attraverso il sito successoformativo.it.
Leggi

9. Personalizzare l'apprendimento nel contesto della classe (Trento).
Il progetto si focalizza sulla sperimentazione di una serie di modelli di personalizzazione a supporto dell'insegnamento: la Differenziazione Didattica, l'Apprendimento Cooperativo, le Intelligenze Multiple. Tali modelli si basano su un'idea di uguaglianza che, da un lato, valorizza diversità, specificità e differenze tra gli studenti, e dall'altro ne potenzia un accesso fluido alle conoscenze maturate durante il percorso formativo. Da riscontri emersi in letteratura e nelle sperimentazioni pratiche dei docenti i tre modelli didattici sembrano produrre interessanti soluzioni di apprendimento. La finalità del progetto è, da un lato, quello di esplorare dell'approccio, dall'altro, quello di curare l'implementazione di attività in classe, anche in relazione al raggiungimento degli obiettivi di apprendimento e di competenza come previsto dalle Indicazioni per il curricolo e dalle linee guida sui Piani di Studio Provinciali.
Leggi

10. Indicazioni Nazionali e valutazione delle competenze (Gorizia/Monfalcone).
Il 14 giugno 2010, è stato avviato presso l'Istituto Comprensivo di Lucinico (Gorizia), il corso sul tema delle "Indicazioni Nazionali e della valutazione delle competenze". Al corso partecipano 3 Circoli didattici e 14 Istituti Comprensivi. La scuola capofila della rete è l'Istituto Comprensivo di Lucinico (Gorizia). La referente di progetto per la rete è la Dirigente Prof.ssa Maurizia Marini. L'attività prevede la partecipazione dei docenti a 3 seminari collettivi nei mesi di Giugno e Ottobre, una doppia serie di incontri in gruppi ristretti, tra Giugno e Settembre, lavoro collaborativo e di supporto a distanza attraverso il sito successoformativo.it. tra Giugno e Ottobre.
Leggi



Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia